Ascoltaci in diretta o apri il player in una nuova finestra

Project Image

 "Una morte improvvisa e inaspettata" con queste parole ed in lacrime il suo addetto stampa annuncia la morte di Chris Cornell.

Non si conoscono ancora le cause del decesso, ma la polizia di Detroit ha parlato di "possibile suicidio" e mentre medici e investigatori sono al lavoro proprio per confermare questa tragica ipotesi, la famiglia chiede di "rispettare la privacy".
 
Lo scorso mercoledì si era esibito con i Soundgarden proprio a Detroit al Fox Theatre.
 
"Finally back to Rock City!!!", è l'ultimo post di Cornell su Twitter 24 ore fa. Batterista, cantante e chitarrista, era una delle voci più importanti del rock mondiale. Chris Cornell raggiunse il successo alla fine degli Anni 80.
 
Lascia tre figli: la prima, Lillian Jean Cornell, avuta dalla prima moglie Susan Silver. Con la seconda moglie Vicky Karayiannis ha avuto una figlia, Toni (2004) e un figlio, Christopher Nicholas (2005).