Ascoltaci in diretta o apri il player in una nuova finestra

Project Image

Un abbraccio che vale un Oscar quello tra Lady Gaga, che la statuetta l'ha vinta per davvero e Madonna, che a vincerla ci ha provato per anni. Le due popstar, colleghe e rivali, si sono fatte immortalare insieme calorosamente abbracciate (da "Time", ndr) nell'after party degli Academy Awards 2019, organizzato da Lady Ciccone: "Don't mess with italian girls", scrive Madonna ripostando lo scatto sui social: "Non si scherza con le ragazze italiane".

Ambedue di origine italiana, era da un po' che la signora Ciccone, ovvero Madonna e la signora Stefani Germanotta, in arte Lady Gaga, non venivano avvistate insieme. Tanto meno abbracciate. Un vero "litigio" tra loro non c'è mai stato, ma nemmeno grande feeling, sebbene Lady Gaga abbia più volte ribadito di ammirare la sua rivale in maniera incondizionata e di essere una sua fan. Non è stato lo stesso per Madonna che negli ultimi anni ha accusato Miss Germanotta prima di plagio (per "Born This Way" nel 2011, ndr) e poi di aver copiato una frase in "A Star is Born", da lei usata per prima.
 
Per non parlare del fatto che in molti, tra i fan di Madonna hanno sempre pensato che Lady Gaga fosse una fotocopia della loro eroina. In quanto alla carriera cinematografica non si può negare che Lady Ciccone sia stata un po' meno "fortunata" della sua prestigiosa nemica. Ad un Oscar, anche se come migliore canzone, non è riuscita mai ad arrivare sebbene ci abbia provato. Ragioni per considerarsi rivali insomma ce ne sono in abbondanza.
 
Ma la vittoria agli Academy Awards 2019 di Mother Monster ha sortito l'effetto contrario a quello che ci si sarebbe potuti aspettare. Madonna ha teso la mano alla sua famosa collega, l'ha invitata al suo after party e l'ha persino abbracciata, deponendo le armi in nome di un futuro di proficua collaborazione. Lady Ciccone ha trovato una nuova amica... geniale.