Ascoltaci in diretta o apri il player in una nuova finestra

Project Image

 la cantante australiana Sia, da sempre molto riservata al punto da mostrare raramente il suo volto anche durante le esibizioni, ha confessato su Twitter di soffrire della sindrome di Ehlers-Danlos, una malattia ereditaria che colpisce i tessuti connettivi e che le provoca molto dolore... "Voglio dire a chi soffre, fisicamente e emotivamente di continuare a lottare, non siete soli".

Nel post social pubblicato pochi giorni fa, svelando le sue patologie, la cantante ha voluto lanciare così soprattutto un messaggio di incoraggiamento per tutti coloro che si trovano a soffrire di un qualsiasi dolore.

Oltre che di sindrome di Ehlers-Danlos, che procura iperlassità articolare,  iperestensibilità cutanea, fragilità dei tessuti e dolore cronico a livello delle articolazioni e colpisce una persona su 20-40mila, Sia confessa di soffrire anche di un disturbo neurologico, che, spiega in un secondo post, le è stato provocato da un intervento subito tre anni fa.