Ascoltaci in diretta o apri il player in una nuova finestra

Project Image

Dopo la conferma del Capitano arriva un altro rinnovo in casa Junior: la Novipiù Casale è infatti felice di comunicare che Riccardo Cattapan vestirà la sua canotta rossoblu anche nella stagione 2018/19. 
 
Cattapan, centro classe 1997, è dunque al suo secondo anno consecutivo a Casale: prospetto nazionale, nella sua prima stagione in Serie A2 ha registrato un’importante crescita personale. Tra Regular Season e Playoff Riccardo ha giocato 14.8 minuti di media, catturando 3.1 rimbalzi e andando a segno con il 50.9% dall’area; i suoi season-high risalgono entrambi alla partita di Regular Season vinta al supplementare contro il Cuore Napoli Basket, quando mise a segno 8 punti e catturò 8 rimbalzi. 
 
Così Riccardo Cattapan: “Sono molto felice e orgoglioso di rimanere a Casale un altro anno perchè mi sono trovato davvero bene. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova stagione con la maglia della Junior perchè sono convinto che anche quest’anno ci potremo togliere delle belle soddisfazioni”. 
 
BIOGRAFIA - Riccardo Cattapan muove i primi passi nella pallacanestro nell’Olimpo Basket Alba e nei primi anni della sua attività giovanile si aggrega spesso ad allenamenti e tornei della Junior, prima di essere rilevato dalla Virtus Bologna. 
A Bologna Cattapan rimarrà per tre stagioni, dal 2012 al 2015, laureandosi, nel 2014, campione d’Italia U17, fino ad esordire in Serie A, nella stagione successiva, contro la Juve Caserta.
Nel 2014, inoltre, il neo rossoblu ha partecipato con la Virtus Bologna all’Euroleague Basketball International Junior Tournament Città di Roma ed è stato tra i cinque giocatori italiani selezionati a partecipare al Basketball without Borders (BWB) Europe Camp a Roma, organizzato da FIBA ed NBA.
Nel 2015/16 Riccardo approda alla PMS Basketball Moncalieri: nel biennio torinese ha giocato sia in Serie B che in U20 Eccellenza, laureandosi nello scorso aprile Campione d'Italia di categoria.
Cattapan ha indossato più volte anche la maglia della Nazionale: nel 2013 ha infatti partecipato agli Europei U16 in Ucraina chiudendo con 4.3 punti e 5.6 rimbalzi. L’anno successivo ha preso parte sia al Mondiale U17 a Dubai (1.9 punti e 2.9 rimbalzi) che agli Europei U18 in Turchia; infine nell’estate 2017 è stato convocato agli Europei U20 che si sono svolti a Creta.