Ascoltaci in diretta o apri il player in una nuova finestra

Project Image

Mantenere il PalaFerraris inviolato e continuare la striscia positiva: è questo che vuole fare la Novipiù Casale in occasione della sfida contro la Lighthouse Trapani. Domenica, alle 18.00, i rossoblu scenderanno sul parquet del PalaFerraris contro l’accanita squadra capitanata da Renzi e condotta in panchina da coach Ducarello. La vendita dei biglietti sta procedendo a gonfie vele (asjunior.com/tickets), facendo prevedere un Palazzetto pieno di entusiasmo.
Prima della partita della Prima Squadra, le formazioni Under 16 delle rispettive squadre si confronteranno in un’amichevole presso la Palestra Leardi (ore 15) e i ragazzi siciliani saranno successivamente ospitati dalle famiglie rossoblu. 
 
GLI AVVERSARI – La Lighthouse Trapani di coach Ugo Ducarello si presenta alla sfida del PalaFerraris con un record di 4 vittorie e 2 sconfitte. Attenzione al go-to-guy trapanese, Jesse Perry, già noto nella Serie A2 italiana per aver giocato (e anche bene) la passata stagione a Treviso, nel Girone Est. Arrivato in Sicilia in questa stagione, sta migliorando le cifre che ha fatto vedere la scorsa stagione: ha giocato 5 delle 6 partite (ha saltato l’ultima contro la NPC Rieti per una distorsione alla caviglia), viaggia a 16.4 punti di media (high di 21 contro la Virtus Roma) ai quali aggiunge 8.8 rimbalzi e 2.0 assist a partita.
Dirige il quintetto base Brandon Jefferson, playmaker classe 1991, proveniente dall’Olimpia Ljubljana. Coach Ducarello che gli ha affidato le chiavi della squadra e lui sta rispondendo presente: sono infatti 11.5 (high di 28 contro Siena) i punti che mette a segno a partita, ma, aspetto forse più importante, sono i 5.1 assist che serve ai compagni.
Tra gli italiani, occhi puntati su Andrea Renzi, alla sua sesta stagione in Sicilia e capitano della squadra. In questa stagione, così come in tutte quelle precedenti, viaggia ben oltre la doppia cifra di media, infatti in 27 minuti di utilizzo segna 14.5 punti ai quali aggiunge 4.7 rimbalzi.
 
I PRECEDENTI – Sono dodici i precedenti fra le due formazioni, con 7 vittorie di Casale e 5 di Trapani. La prima sfida risale alla stagione 2002/2003 nel campionato di B1, dove la Junior vinse 85-82 (Zivic 29), bissando al ritorno 86-80 (23 punti di Formenti). La prima sfida nel campionato di A2 fu invece nella stagione 2005/2006 con un'altra doppia vittoria per Casale. La scorsa stagione, i rossoblu che hanno ceduto il passo 69-72 (Emegano 14) nella gara di andata, ma hanno ottenuto un strepitosa vittoria (83-96, Tomassini 23) in terra siciliana.
 
BORSINO JUNIOR –  Ancora indisponibile Riccardo Cattapan. In rientro Sandi Marcius, il cui utilizzo non è stato ancora deciso da parte dello staff. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Marco Ramondino.
 
DICHIARAZIONI - Marco Ramondino - “Trapani è un avversario molto difficile rispetto a quelli incontrati in precedenza: hanno un alto livello di fisicità ed esperienza in particolare nel quintetto base, ma non solo. Ci sono giocatori che possono dare un importante impatto alla partita in un reparto in cui noi siamo po’ corti, come Perry e Renzi; ma anche dei giocatori che hanno grande capacità di ritmo e di gioco come Jefferson e Viglianisi; e anche atleti molto versatili che escono dalla panchina e che nelle ultime partite hanno portato un contributo decisivo per sopperire agli infortuni. Bisogna giocare una partita di squadra per andare oltre le nostre deficienze attuali, di grande aggressività per impedire loro di avere il controllo del gioco e, infine, cercare di fare delle buone scelte in attacco perchè, come sempre, un punto di forza di Trapani è la capacità di giocare in contropiede”. 
 
Jamarr Sanders - “Trapani è una buona squadra, ci aspettiamo una partita molto dura. Per questo dobbiamo giocare con disciplina e seguire quello che il coach ci ha detto in questi giorni e ci dirà nel corso della partita. Noi andiamo in campo per continuare la nostra striscia di vittorie”.
 
BIGLIETTERIA - I biglietti sono disponibili sia online sulla pagina dedicata del nostro sito, che su vivaticket.it - con possibilità di scegliere manualmente il proprio posto e il “Print at home” per stampare da casa il biglietto d’ingresso. Come lo scorso anno, sul nostro sito, sono attive tutte le promozioni relative all’acquisto dei biglietti per la singola gara come il Family Pack e il Group Ticket; novità assoluta è invece rappresentata dal Flex Plan!
 
BIGLIETTI SINGOLI - 
Curva Nord/Sud: 12 Euro 
Gradinata Est/Ovest: 16 Euro
Tribuna Laterale: 20 Euro
Tribuna Est/Ovest: 22 Euro
Primafila Experience: (include una consumazione servita direttamente al posto): 40 Euro
Club dei 100: (include l’accesso giornaliero alla Sala Hospitality e un pass parcheggio): 50 Euro
Ridottissimo: (10-21 anni e Studenti Universitari, valido in tutti i settori eccetto Primafila Experience e Club dei 100): 8 Euro
 
FAMILY PACK - L'opzione Famiglia permette l'acquisto agevolato di 4 biglietti (2 interi e 2 ridotti) a un prezzo totale scontato del 20%. La prenotazione può essere effettuata tramite il form presente nella sezione dedicata al Family Pack. 
 
GROUP TICKET - Il pacchetto destinato a amici, colleghi, compagni di scuola! Un gruppo composto da 5 o più persone, infatti, avrà diritto all’acquisto dei biglietti a partire da 9 Euro! Per tutte le informazioni e la prenotazione potete visitare la pagina dedicata a Group Ticket.
 
FLEX PLAN - E’ il pacchetto dedicato a tutti i tifosi che non hanno sottoscritto l’abbonamento ma che vogliono godersi più partite della Novipiù ad un prezzo vantaggioso! Sul nostro sito e solo su prenotazione, è infatti disponibile il Flex Plan 3 partite e il Flex Plan 5 partite. 
 
PLAY FOR TICKET - Domani pomeriggio, dalle 17.30 alle 19.00, presso il Centro Commerciale “La Cittadella”, torna il canestro gonfiabile targato Audi Zentrum Alessandria e griffato JC! Tutti coloro che parteciperanno a Play For Ticket, sfidandosi a realizzare 10 canestri in 30’’, si aggiudicheranno uno sconto sul biglietto per la gara di domenica! 
 
INFO UTILI – Si gioca domenica 12 novembre al PalaFerraris, con palla a due alle ore 18, arbitrano Marco Vita, Claudio Di Toro, Paolo Puccini. La gara sarà raccontata in diretta sulla web radio ufficiale Radio Vand’A e in diretta video su LNP TV.