Ascoltaci in diretta o apri il player in una nuova finestra

Project Image

Dopo la sconfitta cocente contro la Virtus Roma, la Novipiù è chiamata ad un altro match insidioso: il Derby con la Bertram Tortona. Domenica, infatti, i rossoblu scenderanno sul parquet del PalaOltrepo’ per un’altra sfida che si prospetta avvincente, con le due compagini pronte a ribattersi colpo su colpo per conquistare la vittoria. Anche sugli spalti non mancherà il tifo, con gli ultimi biglietti del Settore Ospiti in vendita presso la Sede JC.  

 

GLI AVVERSARI – La Bertram Tortona, allenata dall’ex coach juniorino Marco Ramondino, arriva a questo Derby dopo una bruciante sconfitta all’ultimo secondo dell’overtime di domenica scorsa contro la NPC Rieti. In questo momento i bianconeri occupano il quattordicesimo posto in classifica con un record di vittorie e 14 sconfitte.

Miglior realizzatore della squadra, nonostante sia arrivato da sole 6 partite, è la guardia italo-argentina Pablo Bertone. Già visto in Italia con le maglie di Pesaro e Varese in Serie A, dopo aver iniziato la stagione 2018/19 con i biancorossi lombardi si accasa alla Bertram dove viaggia a 16.7 punti di media, ai quali aggiunge5.2 assist ed il 30% da tre punti.

Secondo miglior realizzatore della squadra tortonese è il figlio d’arte Mirza Alibegovic. Arrivato a Tortona a metà della scorsa stagione (dopo essere stato tagliato da Capo d’Orlando), in questo campionato viaggia con numeri da vero bomber di razza con 15.0 punti a partita oltre ai 4.3 rimbalzi ed un eccellente 37% da tre.

  

I PRECEDENTI - Ottavo derby ufficiale in Serie A2 per le due formazioni e finora, curiosamente, è sempre stata solo la squadra in trasferta a ottenere la vittoria: il primo derby fu vinto dalla Junior, che nel 2015/16 sbancò il PalaOltrepo 63-72 (Bray 22), per poi cedere il passo al ritorno (56-60, Tomassini 14), nel giorno del record di spettatori di sempre per la Novipiù in A2. Lo stesso avvenne nella scorsa stagione, con la Novipiù ad imporsi (69-81, Sanders 20) al PalaOltrepo di Voghera, ma cedere in casa 88-90 (dts) con 29 punti di Martinoni e senza Blizzard a disposizione. Questa stagione la Novipiù si è dovuta arrendere nel Derby di andata 77-82 (Pinkins 21).

 

BORSINO JUNIOR – Ancora indisponibile Riccardo Cattapan. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.

 

DICHIARAZIONI - Gianmarco Di Matteo - La partita con Tortona non ha bisogno di grandi presentazioni perchè come tutti i Derby è una partita speciale: una gara carica di emozioni ma anche di pressione, com’è giusto che sia. Tortona arriva da due partite giocate molto bene: la vittoria con Trapani in casa e la partita persa per un episodio a tre secondi dalla fine a Rieti. Noi veniamo da una buona settimana e ci faremo sicuramente trovare pronti a tutti i possibili aggiustamenti tattici fatti da loro in questa settimana e proveremo anche fuori casa ad imporre il nostro ritmo di gioco per provare a vincere la partita”. 

 

Niccolò Martinoni - “Non sta a me introdurre la partita perchè si introduce da sola. Tortona non rispetta la classifica attuale: hanno molti alti e bassi anche loro, però sono di sicuro una grande squadra, con giocatori esperti e perciò, soprattutto in casa loro, non saranno assolutamente facili da affrontare. Noi arriviamo carichi e arrabbiati perchè il finale con Roma è stato un po’ indigesto, però starà a noi portare tutta questa rabbia e tutta questa volontà di far bene in questo Derby che per noi rappresenta, al di là di tutto, una partita importantissima che dobbiamo vincere assolutamente”.

 

INFO UTILI – Si gioca domenica 17 febbraio al PalaOltrepo’ di Voghera (PV), con palla a due alle ore 18.00, arbitrano Alessandro Tirozzi, Angelo Bramante e Leonardo Solfanelli. La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP TV Pass. L'incontro sarà raccontato anche in diretta web radio su Radio Van d'A, con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale).