Ascoltaci in diretta o apri il player in una nuova finestra

Project Image

E' il momento più atteso della stagione, questo Superderby natalizio tra Novipiù Casale ed Eurotrend Biella. Lo scontro tra le due migliori formazioni del Girone Ovest, prima Casale e seconda Biella, tra i migliori coach dell'A2 (Ramondino in Ottobre, Carrea in Novembre) e come se non bastasse, a fare da cornice a questo trionfo di rossoblu da entrambe le parti, ci sarà la spettacolare serata resa possibile grazie allo sforzo della Junior e del match-sponsor Audi Zentrum Alessandria, con l'esposizione Audi nel prepartita per gli Sponsor rossoble e il momento clou nell’intervallo, quando faranno irruzione sul parquet i Dunking Devils. Per quanto riguarda la biglietteria, la Tribuna Est è esaurita da giorni, oggi è stato il turno delle due Curve, la Tribuna Ovest manca di pochi posti. Ancora disponibili posti di Gradinata: i biglietti rimasti sono ancora in vendita sulla pagina dedicata sul nostro sito.
 
GLI AVVERSARI – L’Eurotrend Biella di coach Michele Carrea si presenta al Derby di domani con la consapevolezza di poter agganciare la testa della classifica in caso di referto rosa. Attualmente la squadra laniera ha un record di 9 vittorie e 3 sconfitte ed è solo due punti dietro la Novipiù.
Stella della squadra è il playmaker classe 1989 Jazzmarr Ferguson. Cresciuto all’università di Indiana Southeast, al suo primo anno da senior firma in Canada dove chiude l’anno a circa 10 punti di media segnati. Fa la sua prima apparizione in Italia nella stagione 2013/14 con Forlì e chiude l’anno a 17.6 punti di media, cosa che gli vale la chiamata della Vanoli Cremona, in Serie A. Al termine della stagione si accorda con Biella e al suo primo anno fa vedere quanto vale (22.9 punti a partita). Quest’anno sta ritoccando verso l’alto i suoi dati statistici: viaggia a 25.1 punti di media (con uno spaziale 45 come high messo a segno nella trasferta di Scafati) ai quali aggiunge 3.7assist. “Jazz” è un giocatore polivalente, dal momento che ha buone percentuali sia da due (58%) che da tre (42%).
Valore aggiunto in termini di esperienza e produzione offensiva è senza alcun dubbio Tim Bowers, colpo del mercato estivo dell’Eurotrend. Cresciuto a Mississipi State, Bowers al termine del college si trasferisce in Israele e ci resterà per 4 anni (vincendo due Coppe d’Israele con l’Hapoel Gerusalemme). Nel 2009 si trasferisce in Italia, firmando con la Juvecaserta. Nel 2011 si accorda con la Reyer Venezia (neo-promossa in Serie A) dove resta fino al novembre del 2013, quando scende di categoria accasandosi alla PMS Torino. Dalla stagione 2015/16 ad oggi è rimasto sempre in Serie A2 (Ferentino, Jesi e quest’anno Biella), dove ha messo al servizio delle squadre in cui ha giocato la sua grande esperienza. In questa stagione gioca 33 minuti di media a partita, mettendo a referto 13.1 punti (record di 22 nella trasferta di Latina), ai quali aggiunge 4.9 rimbalzi e 3.3 assist.
Tra gli italiani occhi puntati sul centro classe 1994 Amedeo Tessitori. Cresciuto nel vivaio della Virtus Siena, nel 2012 si trasferisce a Sassari, dove però viene subito girato in prestito a Forlì. Nel 2015/16 l’approdo a Cantù, per poi trasferirsi a Biella a partire dalla stagione successiva. Quest’anno sta migliorando le sue cifre rispetto alla scorsa Regular Season: in 24.5 minuti di utilizzo, Amedeo segna 12.4 punti ai quali aggiunge 7.4 rimbalzi, tirando anche un ottimo 40% dalla linea dei 6.75.
 
I PRECEDENTI – Sono 14 i precedenti tra le due compagini, che si trovano in una situazione di perfetta parità con 7 vittorie ciascuna. La prima sfida risale alla stagione 2011/12, anno della Serie A: in quell’occasione, la Novipiù si impose al PalaFerraris per 77-70 (Shakur 20). La scorsa stagione, invece, ha visto la Junior uscire sconfitta 68-58 (Tomassini e Martinoni 13) dal BiellaForum, mentre al ritorno sono stati i rossoblu a vincere 75-66 (Tomassini 23). Da sottolineare il fatto che Biella, così come Casale al Forum, è riuscita ad espugnare il campo avversario una sola volta: nella stagione 2013/14, con un 67-75 firmato da 25 punti di Damian Hollis. 
 
BORSINO JUNIOR – Ancora indisponibile Simone Bellan. Davide Denegri ha ripreso ad allenarsi con la squadra martedì pomeriggio mentre Severini non ha preso parte agli allenamenti di giovedì e venerdì per una distorsione alla caviglia. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Ramondino.
 
DICHIARAZIONI - Marco Ramondino - “Per noi sarà molto importante e piacevole giocare questo tipo di partita perchè si tratta di un Derby, prima in classifica contro seconda e poi siamo a ridosso del Natale. Incontriamo la squadra che nelle ultime due stagioni ha espresso grande continuità e da questo punto di vista è stata la migliore di tutta la Serie A2. Biella ha talento, gerarchie ben definite, una grandissima capacità di saper attaccare l’area ed è molto forte a rimbalzo d’attacco. Noi dobbiamo cercare di fare un passo in avanti dal punto di vista difensivo rispetto alle ultime due partite, cercare di essere aggressivi per limitare i loro realizzatori, ed essere lucidi in attacco perchè dobbiamo saper leggere le loro scelte difensive”. 
 
Niccolò Martinoni - “Arriviamo da due sconfitte quindi al di là di tutto abbiamo una voglia di rivalsa  incredibile. Sabato c’è Biella e quindi stiamo parlando del Derby per eccellenza. E’ una partita importantissima, ci teniamo noi, la Società, i tifosi e la Città: quindi non è una partita come le altre. Sarà dunque una partita speciale, ma anche dura sul campo perchè loro un’ottima squadra; noi però cercheremo di tornare alla vittoria”.
 
BIGLIETTERIA - I biglietti sono disponibili sia online sulla pagina dedicata del nostro sito, che su vivaticket.it - con possibilità di scegliere manualmente il proprio posto e il “Print at home” per stampare da casa il biglietto d’ingresso. Come lo scorso anno, sul nostro sito, sono attive tutte le promozioni relative all’acquisto dei biglietti per la singola gara come il Family Pack e il Group Ticket; novità assoluta è invece rappresentata dal Flex Plan!
 
BIGLIETTI SINGOLI - 
Curva Nord/Sud: ESAURITE
Gradinata Est/Ovest: 16 Euro
Tribuna Laterale: 20 Euro
Tribuna Est: ESAURITA
Tribuna Ovest: 22 Euro
Primafila Experience: (include una consumazione servita direttamente al posto): 40 Euro
Club dei 100: (include l’accesso giornaliero alla Sala Hospitality e un pass parcheggio): 50 Euro
Ridottissimo: (10-21 anni e Studenti Universitari, valido in tutti i settori eccetto Primafila Experience e Club dei 100): 8 Euro
 
FAMILY PACK - L'opzione Famiglia permette l'acquisto agevolato di 4 biglietti (2 interi e 2 ridotti) a un prezzo totale scontato del 20%. La prenotazione può essere effettuata tramite il form presente nella sezione dedicata al Family Pack. 
 
GROUP TICKET - Il pacchetto destinato a amici, colleghi, compagni di scuola! Un gruppo composto da 5 o più persone, infatti, avrà diritto all’acquisto dei biglietti a partire da 9 Euro! Per tutte le informazioni e la prenotazione potete visitare la pagina dedicata a Group Ticket.
 
FLEX PLAN - E’ il pacchetto dedicato a tutti i tifosi che non hanno sottoscritto l’abbonamento ma che vogliono godersi più partite della Novipiù ad un prezzo vantaggioso! Sul nostro sito e solo su prenotazione, è infatti disponibile il Flex Plan 3 partite e il Flex Plan 5 partite. 
 
DERBY AUDI E-LECTRIFIED - La partita di domani sera sarà un vero e proprio spettacolo grazie all’importante apporto di Audi Zentrum Alessandria. Nel pre partita le Aziende Partner della Junior e il Club dei 100 si troveranno in una  Tensostruttura allestita con due vetture Audi: l’Audi Q2 e l’Audi A3 e-tron, il nuovo modello Audi a motore elettrico, con tanto di colonnina per la ricarica. Inoltre, ci sarà un ricco aperitivo per brindare insieme e scambiarsi gli auguri di Natale. Durante la partita uno spettacolare gioco di luci rossoblu animerà la presentazione, mentre i timeout saranno resi coinvolgenti dalle ballerine della scuola di danza Step Out.
 
HALFTIME SHOW - All’intervallo lo spazio sarà tutto per i Dunking Devils, la crew slovena di basket acrobatico punto di riferimento della NBA nell’intrattenimento del pubblico al di fuori degli Stati Uniti.  I Dunking Devils, protagonisti nella loro carriera di show acrobatici in 36 stati e 5 continenti, non vedono l’ora di estasiare il pubblico del PalaFerraris con le loro acrobazie a canestro.
 
INFO UTILI – Si gioca sabato 23 dicembre al PalaFerraris, con palla a due alle ore 20.30, arbitrano Federico Brindisi, Daniele Foti e Marco Pierantozzi. La gara sarà raccontata in diretta sulla web radio ufficiale Radio Vand’A e in diretta video su LNP TV.