Ascoltaci in diretta o apri il player in una nuova finestra

Project Image

E' uno di quei personaggi per i quali la definizione di "mito" non è sprecata. Pluripremiato produttore, compositore e dj, Giorgio Moroder, realizza finalmente il suo sogno: girare l'Europa con il suo primo live tour. Che adesso tocca anche l'Italia: il 17 maggio al teatro Ciak di Milano, il 18 al Nelson Mandela Forum di Firenze e il 19 all'Auditorium Parco della Musica di Roma. Il 13 luglio tornerà poi per uno show allìippodromo di Merano. "A Celebration of the 80's" vede la leggenda della musica elettronica, al fianco della sua band, protagonista di uno spettacolo esclusivo che celebra gli indimenticabili anni 80 con le migliori hit della sua prolifica carriera. "È qualcosa che ho sempre voluto fare - dice lui -, i fan hanno continuato a contattarmi, chiedendo se avrei mai fatto un vero tour. In passato era impensabile che i produttori abbandonassero i loro studi. Quel territorio era riservato ai cantanti. Oggi, i produttori di dj e musica sono diventati le superstar della musica dance pop, quindi il momento è quello giusto e io non vedo l’ora di farlo!". Moroder suonerà il pianoforte e condividerà storie personali che non hanno mai abbandonato le pareti del suo studio. Renderà omaggio alla musa di lunga data Donna Summer con la disco-diva in diretta sullo schermo che si esibirà in sincronia con Moroder e la sua band.