Ascoltaci in diretta o apri il player in una nuova finestra

Project Image

Ferrari: “E’ il momento di restare compatti e di adeguarsi, con senso di responsabilità alle prescrizioni di legge. L’Associazione vuole offrire il proprio contributo alla comunità aprendo lo sportello gratuitamente a tutti e svolgendo così un ruolo sociale. I commercianti non faranno mancare il proprio supporto offrendo i propri servizi con il necessario adeguamento alla situazione di emergenza”
 
Confcommercio Alessandria offre, tramite lo sportello “Sos Coronavirus”, informazioni gratuite ed assistenza a tutti, imprese associate e non associate, in relazione ai provvedimenti emanati in riferimento all’emergenza causata dal contagio da Covid-2019.
 
In particolare il DPCM 8 marzo 2020, entrato in vigore domenica 8 marzo, ha rivoluzionato le abitudini ed i comportamenti della nostra comunità, con l’inserimento del territorio alessandrino tra le aree in cui gli spostamenti, le attività quotidiane, le modalità di accesso ai luoghi pubblici, comprese le attività commerciali e di ristorazione, sono fortemente limitati fino al 3 aprile, per raggiungere l’obiettivo prioritario del contenimento del contagio da Covid-2019 o “nuovo Coronavirus”.
 
“E’ il momento di restare compatti e di adeguarsi, con senso di responsabilità alle prescrizioni di legge. – dichiara il presidente Confcommercio provinciale Vittorio Ferrari - L’Associazione vuole offrire il proprio contributo alla comunità aprendo lo sportello gratuitamente a tutti e non solamente ai propri Soci, come avviene di consuetudine. In un momento di difficoltà, come quello che stiamo vivendo in questi giorni, dobbiamo aiutarci gli uni con gli altri e lavorare tutti insieme per combattere questa emergenza. I commercianti non faranno mancare il proprio supporto alla comunità  offrendo i propri servizi con le necessarie precauzioni e l’ adeguamento alla situazione di emergenza”.
 
Lo sportello fornirà tutti gli aggiornamenti e l’assistenza alle imprese in relazione ai vari provvedimenti emanati, i cartelli da esporre in negozio e nei pubblici esercizi, le risposte ai quesiti che riguardano le singole categorie e gli aiuti che il Governo ha messo in cantiere e informazioni su smart working e telelavoro.
 
Lo sportello è attivo in Via Modena 29 – Alessandria, da lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 16 e il venerdì dalle 8.30 alle 13.30, tel. 0131 314800, e-mail: coronavirusemergenza@gmail.com, pagina facebook Confcommercio Alessandria.